Informazioni legali – Privato


1. Accettazione dei termini.

a. Utilizzando questo sito Web con riferimento ai presenti Termini d’uso (i “Termini generali”) (il “Sito”) in qualsiasi modo, compreso l’uso, la trasmissione, lo scaricamento e il caricamento dei relativi servizi, delle funzionalità (“Servizi”) o del materiale messo a disposizione o attivato mediante il Sito da X o da utenti del Sito, o semplicemente navigando nel Sito, l’utente accetta i presenti Termini generali e l’Informativa sulla privacy per i servizi online. I “Materiali” includono informazioni, dati, documenti, immagini, fotografie, grafica, audio, video o webcast, prodotti e documentazione associata (“Software”), in ciascun caso messi a disposizione o attivati da X.

b. L’utente non potrà utilizzare i Servizi né accettare i Termini generali se non ha raggiunto l’età legale a cui è consentito stipulare un contratto con X in base alla legge non gli è consentito ricevere o utilizzare i Servizi.

c. X può modificare i Termini di volta in volta a propria discrezione, compresa l’applicazione di un addebito per l’accesso a un Servizio o l’uso del medesimo. Qualora venissero apportate tali modifiche, X creerà una nuova copia dei Termini generali disponibile sul Sito, con i Termini addizionali messi a disposizione degli utenti dall’interno o attraverso il Servizio interessato. X può richiedere all’utente di fornire il proprio consenso ai Termini aggiornati secondo modalità specificate prima di autorizzare un ulteriore uso dei Servizi. In caso contrario, l’uso continuato del Sito o di eventuali Servizi interessati costituirà l’accettazione delle modifiche da parte dell’utente. L’uso del Sito, dei Materiali e dei Servizi è soggetto alla versione più aggiornata dei Termini, pubblicata sul Sito o fornita all’interno o attraverso il Servizio interessato, al momento dell’uso. Consultare regolarmente il Sito per visualizzare i Termini più aggiornati.

e. I Servizi e i Materiali forniti da terze parti sono regolati in base a contratti separati relativi agli stessi Servizi e Materiali.

2. Uso del Sito, dei Servizi e dei Materiali.

a. L’utente accetta di aderire a tutte le limitazioni concernenti la diffusione, l’uso e la riproduzione di tutti i Materiali a cui accede dal Sito o che scarica dallo stesso.

b. Se non espressamente consentito da X per iscritto in altri documenti, X non ha alcun obbligo di archiviare eventuali Materiali caricati, pubblicati, inviati via e-mail, trasmessi o altrimenti messi a disposizione dall’utente mediante il Sito o i Servizi (“Contenuti dell’utente”). X non si assume alcuna responsabilità riguardo all’eliminazione o alla precisione dei Materiali, compresi i Contenuti dell’utente, all’impossibilità di memorizzare, trasmettere o ricevere trasmissioni dei Materiali, alla protezione, privacy, archiviazione o trasmissione di altre comunicazioni originate dai Servizi o che ne prevedono l’uso. Certi Servizi consentono all’utente di specificare il livello in corrispondenza del quale i Servizi limitano l’accesso ai Contenuti dell’utente. La responsabilità di applicare le limitazioni corrette di accesso ai Contenuti dell’utente spetta esclusivamente all’utente. Se non viene effettuata una scelta, il sistema può impostare come predefinito il livello più permissivo.

c.

d. L’utente accetta di utilizzare i Servizi e i Materiali solo per gli scopi consentiti dai Termini e dalle leggi, norme valide o dalle prassi e linee guida generalmente accettate in qualsiasi giurisdizione applicabile (comprese le leggi relative all’esportazione di dati o software agli e dagli Stati Uniti o altri Paesi applicabili) (“Legge”).

e. L’utente accetta di non accedere o tentare di accedere ai Servizi utilizzando mezzi diversi dall’interfaccia fornita da X.

3. Titolarità.

a. Il Sito, i Servizi e i Materiali, e la selezione e disposizione degli stessi sono protetti da diritti su copyright, marchi, trade dress, brevetti, segreti commerciali, concorrenza sleale e altri diritti intellettuali e proprietari (“Diritti di proprietà intellettuale”). Se non espressamente indicato nei Termini, X e i suoi fornitori non concedono diritti espliciti o impliciti a utilizzare il Sito, i Servizi e i Materiali.

b. I marchi, logo e marchi di servizio visualizzati sul Sito (i “Marchi”) sono proprietà di X o di terze parti. Non è consentito utilizzare i Marchi senza previo consenso di X o della terza parte titolare dei Marchi.

4. Uso del software.

a.

5. Uso dei Materiali X, dei Contenuti dell’utente e dei Contenuti dei gruppi condivisi.

a. Se non diversamente indicato in uno dei Termini addizionali validi, X con il presente concede all’utente una licenza per la visualizzazione, l’ascolto e la stampa dei Materiali forniti da X e di qualsiasi materiale fornito dagli utenti (“Contenuti dell’utente”), fatta eccezione per i Contenuti dei gruppi condivisi, soggetti alle seguenti condizioni:

• i. L’utente può accedere ai materiali di X e ai Contenuti dell’utente e utilizzarli unicamente per scopi personali, informativi, non commerciali e interni, in conformità con i Termini;

• ii. L’utente non può modificare o alterare il Materiali X o i Contenuti dell’utente;

• iii. L’utente non può distribuire o vendere, noleggiare, fornire in licenza o in altro modo mettere a disposizione di altri i Materiali X o i Contenuti dell’utente; e

b.e. I diritti specificati sopra non sono applicabili alla progettazione, al layout o all’aspetto del Sito. Tali elementi del Sito sono protetti dai Diritti di proprietà intellettuale e non possono essere copiati o imitati in tutto o in parte. Nessun simbolo, oggetto grafico, suono o immagine presente sul Sito potrà essere copiato o ritrasmesso senza l’autorizzazione esplicita da parte di X. Inoltre, varie sezioni dei Siti possono ospitare l’opera di creativi professionisti. Tali Materiali, sia Materiali X che Contenuti dell’utente, appartengono ai propri creatori, possono essere protetti da Diritti di proprietà intellettuale e possono solo essere visualizzati. Di conseguenza, non è possibile scaricare o stampare tali opere se ad esse non è associato un avviso che esplicitamente ne consente l’uso.

6b. L’utente dichiara e garantisce che: (i) è titolare dei Diritti di proprietà intellettuale o ha ottenuto tutte le licenze necessarie dai titolari dei Diritti di proprietà intellettuale, per l’uso dei Contenuti dell’utente conformemente all’uso in connessione con il Sito, i Servizi o a quanto consentito dai termini; (ii) dispone dei diritti necessari per concedere la licenza e le sottolicenze descritte nei Termini; e (iii) ha ricevuto il consenso di tutte le persone indicate nei Contenuti dell’utente a utilizzare i Contenuti dell’utente come stabilito nei Termini, compresi la distribuzione, la visualizzazione pubblica, l’impiego pubblico e la riproduzione dei Contenuti dell’utente.

c. L’utente riconosce e concorda che l’accesso a o l’uso del Sito, dei Servizi o dei Materiali possa comportare l’esposizione a Materiali di terzi che possono essere considerati di carattere offensivo, indecente o altrimenti esecrabile.

d. L’utente accetta di non utilizzare, né di incoraggiare o autorizzare altri a utilizzare, il Sito o i Servizi per:

• i. Rendere disponibile qualsiasi Materiale illegale, pericoloso, minaccioso, abusivo, lesivo, diffamatorio, calunnioso, volgare, osceno, pedofilo, fraudolento, profano, invasivo della privacy altrui, che istiga all’odio, discutibile sul piano razziale o etnico o in altro modo esecrabile;

• ii. Molestare, intimidire e/o maltrattare altre persone;

• iii. Incitare altri a commettere atti di violenza;

• iv. Maltrattare i minori in alcun modo;

• v. Rendere disponibile qualsiasi Materiale che non si ha il diritto di mettere a disposizione in base alla legge o a un rapporto contrattuale o fiduciario;

• vi. Rendere disponibile Materiali che violano i Diritti di proprietà intellettuale di qualsiasi parte;

• vii. Impersonare una persona o un’entità, dichiarare o rappresentare in modo falso la propria affiliazione con una persona o un’entità;

• viii. Modificare le intestazioni o in altro modo manipolare gli identificativi per nascondere l’origine dei Materiali pubblicati o trasmessi attraverso i Servizi;

• ix. Utilizzare il Sito, i Servizi o i Materiali in modo tale che inducano un utente a credere di interagire direttamente con Adobe o uno dei Servizi;

• x. Partecipare a lettere a catena, concorsi, posta indesiderata, schemi a piramide, spam, sondaggi o altri messaggi duplicativi o non richiesti (commerciali o di altro tipo);

• xi. Utilizzare qualsiasi nome di dominio di Adobe come indirizzo e-mail sotto pseudonimo per la risposta;

• xii. Rendere disponibile Materiali che contengono virus o altri codici software, file o programmi concepiti per interrompere, distruggere o limitare la funzionalità dei prodotti software e hardware o dei dispositivi per le telecomunicazioni;

• xiii. Accedere al Sito o ai Servizi o utilizzarli in un modo che possa danneggiare, disattivare, sovraccaricare o compromettere un server Adobe o le reti connesse a un server Adobe;

• xiv. Interferire con o interrompere il Sito o i Servizi o violare eventuali Leggi applicabili in relazione all’accesso o all’uso del Sito o dei Servizi, violare eventuali requisiti, procedure, criteri o norme delle reti connesse al Sito o ai Servizi o partecipare ad attività vietate dai Termini;

• xv. Interrompere o interferire con la protezione, o in altro modo danneggiare, il Sito e i Servizi, Materiali, risorse di sistema, account, password, server o reti connessi al Sito o accessibili attraverso il Sito o altri siti affiliati o collegati;

• xvi. Interrompere, interferire con o inibire altri Utenti che desiderano utilizzare il Sito, i Servizi o i Materiali o altri siti, servizi o materiali affiliati o collegati;

• xvii. Accedere o tentare di accedere a Materiali a cui non si è autorizzati ad accedere o utilizzando mezzi che non sono stati resi intenzionalmente disponibili attraverso il Sito o i Servizi;

• xviii. Scambiare beni o servizi a fini commerciali (comprese la pubblicità e le offerte di acquisto o vendita di beni o servizi), se non specificamente consentito da Adobe;

• xix. Riprodurre, vendere, scambiare, rivendere o sfruttare per scopi commerciali porzioni del Sito, dei Servizi o dei Materiali, utilizzare i Servizi o i Materiali o accedere a Servizi e Materiali; o

• xx. Utilizzare strumenti di data mining, robot o altri sistemi di raccolta ed estrazione dei dati in connessione con il Sito, i Servizi o i Materiali.

7. Indagini.

a. Adobe, a propria discrezione, può (ma non ha l’obbligo di) monitorare o esaminare i Servizi e i Materiali in qualsiasi momento. Senza limitazione di quanto segue, Adobe avrà il diritto, a propria discrezione, di rimuovere qualsiasi parte dei Contenuti dell’utente per qualsiasi motivo (o senza motivo), compresa la violazione dei Termini o delle Leggi.

b. Benché Adobe generalmente non controlli l’attività dell’utente in relazione al Sito, ai Servizi o ai Materiali, se Adobe viene a conoscenza della violazione da parte dell’utente di qualsiasi disposizione dei Termini, Adobe si riserva il diritto di indagare su tali violazioni e potrà, a propria discrezione, risolvere immediatamente la licenza d’uso per il Sito, i Servizi o i Materiali o modificare o rimuovere i Contenuti dell’utente, in tutto o in parte, senza preavviso. Ove, a seguito di dette indagini, Adobe giunga alla conclusione che siano state svolte attività illecite, si riserva il diritto di deferire la questione e di collaborare con le autorità competenti ai sensi delle leggi applicabili. Se non per quanto espressamente vietato dalle leggi in vigore, Adobe ha la facoltà di rivelare informazioni o Materiali, compresi i Contenuti dell’utente o le Informazioni sull’account (o elementi degli stessi), in possesso di Adobe in relazione all’uso dei Servizi per (i) assicurare la conformità con una legge, un processo legale o una richiesta governativa applicabile; (ii) applicare i Termini; (iii) rispondere a eventuali reclami in base ai quali i Contenuti dell’utente violano i Termini o i diritti di terze parti; (iv) rispondere alle richieste del servizio clienti; o (v) proteggere i diritti, la proprietà o la sicurezza personale di Adobe, dei suoi utenti o del pubblico, e l’applicazione della legge o di altre disposizioni governative, in base a quanto Adobe a propria discrezione ritiene necessario o appropriato.

8. Uso dei Contenuti dell’utente.

a. Adobe non è titolare dei Contenuti dell’utente. Tuttavia, tranne per quanto indicato nella Sezione 8(b), l’utente concede ad Adobe una licenza mondiale, priva di royalty, non esclusiva, perpetua, irrevocabile e completamente disponibile per la concessione in sublicenza per utilizzare, distribuire, riprodurre, modificare, adattare, pubblicare, tradurre, impiegare e visualizzare pubblicamente i Contenuti dell’utente (completamente o in parte) e incorporare i Contenuti dell’utente i altri Materiali o opere in qualsiasi formato o mezzo noto o non ancora sviluppato.

E ora più semplicemente: ci rendiamo conto che questa sezione può creare qualche timore e vorremmo sottolineare alcune cose. Questa sezione è valida solo per quelle porzioni dei siti, ad esempio i forum degli utenti destinate agli utenti per la condivisione gratuita dei contenuti con Adobe e con gli altri utenti. Non è valida per tutti i contenuti condivisi, aggiunti o inviati ai siti. Ad esempio, non è valida per i contenuti presenti su Photoshop.com o Acrobat.com. Per i servizi di questo tipo, vengono fornite concessioni in licenza personalizzate in linea con lo spirito e gli obiettivi di tali servizi e appropriate per i tipi di contenuto che si prevede di condividere al loro interno. Questo concetto viene riportato in modo più formale di seguito. Invitiamo quindi l’utente ad essere selettivo quando decide quale contenuto condividere in base a questa licenza e di accertarsi di voler concedere i diritti di cui sopra in relazione a quel contenuto specifico.

b. I termini della Sezione 8(a) non sono validi per i Contenuti dell’utente:

• i. Quando è concordato specificamente che la Sezione 8(a) non verrà applicata nei Termini addizionali acclusi a determinati Servizi (ad esempio quelli forniti con Photoshop.com e Acrobat.com); o

• ii. Quando i Contenuti dell’utente sono resi disponibili attraverso i Servizi destinati alla comunicazione privata o che consentono all’utente di limitare l’accesso pubblico ai propri contenuti e l’utente di fatto limita l’accesso pubblico.

Nel caso dei Contenuti dell’utente trattati nella Sezione 8(b)(i), l’utente concede ad Adobe solo i diritti specificati in tali Termini addizionali.

Nel caso dei Contenuti dell’utente trattati nella Sezione 8(b)(ii), l’utente concede ad Adobe una licenza mondiale, priva di royalty, non esclusiva e completamente disponibile per la concessione in sublicenza per l’uso, la distribuzione, la riproduzione, la modifica, la pubblicazione e la traduzione dei Contenuti dell’utente unicamente al fine di consentire all’utente di utilizzare il Servizio. È possibile revocare questa licenza e terminare i diritti di Adobe in qualsiasi momento rimuovendo i Contenuti dell’utente dal Servizio.

9. Feedback.

Inoltrando idee, suggerimenti, documenti e/o proposte (“Feedback”) ad Adobe attraverso i suoi suggerimenti, feedback, wiki, forum o pagine Web simili, l’utente riconosce ed accetta che (i) il Feedback non contiene informazioni riservate o proprietarie dell’utente o di terze parti; (ii) Adobe non sia vincolata da obblighi o vincoli di riservatezza, esplicita o implicita, rispetto al Feedback; (iii) Adobe, a propria discrezione, avrà diritto a utilizzare e divulgare tale Feedback per qualsiasi scopo, in qualsiasi modo, con qualsiasi mezzo in tutto il mondo; (iv) Adobe può disporre di materiali simili al Feedback già in fase di esame o sviluppo; (v) il Feedback diventa automaticamente proprietà di Adobe senza nessuna obbligazione per l’utente; e (vi) l’utente non ha diritto a compensi o rimborsi di alcun tipo da Adobe per il Feedback in qualsiasi circostanza.

10. Diritto di derivazione di reddito/Pubblicità.

Tranne che per i Contenuti dell’utente trattati nella Sezione 8(b) di cui sopra, l’utente accetta che Adobe possa derivare un reddito e/o altra remunerazione dai Contenuti dell’utente resi disponibili dall’utente tramite i Servizi senza pagamento. Ad esempio, Adobe può visualizzare annunci pubblicitari di Adobe o terze parti e/o altre informazioni adiacenti o incluse nei Servizi e adiacenti o correlate ai Contenuti dell’utente e l’utente accetta di non avere diritto ad alcun compenso per tali annunci. La modalità e l’entità degli annunci pubblicitari o di altri modelli che generano reddito impiegati da Adobe nell’ambito dei Servizi e/o dei Contenuti dell’utente o in relazione con gli stessi sono soggetti a modifica senza avviso specifico.

11. Collegamenti con siti di terze parti.

Il Sito, i Servizi e i Materiali possono includere collegamenti che possono portare ad altri siti all’esterno del Sito (“Siti collegati”). I Siti collegati sono forniti da Adobe all’utente per comodità e l’inserimento dei collegamenti non implica l’adesione da parte di Adobe ai Siti collegati. Adobe non ha controllo sui Siti collegati e l’utente accetta che Adobe non sia responsabile per la disponibilità o i contenuti dei Siti collegati (compresi annunci pubblicitari, prodotti o altri materiali disponibili su un sito collegato o disponibili dallo stesso), di qualsiasi collegamento contenuto in un sito collegato o di eventuali modifiche o aggiornamenti del sito collegato.

12. Modifiche al Sito, ai Servizi e ai Materiali.

Adobe ha la facoltà, in qualsiasi momento e di volta in volta, di modificare o interrompere, temporaneamente o definitivamente, il Sito, i Servizi o i Materiali, o porzioni degli stessi, con o senza preavviso. L’utente accetta che Adobe non sia responsabile nei confronti dell’utente o di terze parti per eventuali modifiche, sospensioni o interruzioni del Sito, dei Servizi o dei Materiali.

13. Risoluzione.

a. I Termini continueranno a essere validi fino alla risoluzione da parte dell’utente o di Adobe come indicato di seguito.

b. Per risolvere il contratto con Adobe, l’utente potrà (i) informare Adobe in qualsiasi momento e (ii) chiudere i propri account per tutti i Servizi o i Materiali in uso, ove Adobe ha reso questa opzione disponibile. La notifica dovrà essere inviata, per iscritto, all’indirizzo di Adobe riportato più avanti.

c. Adobe potrà risolvere in qualsiasi momento il contratto stipulato con l’utente se:

• i. L’utente ha violato una disposizione dei Termini (o ha agito in un modo che indica chiaramente che l’utente non intende), o non è in grado di, rispettare la conformità con i Termini;

• ii. Adobe agisce in conformità con la legge (ad esempio, nel caso in cui la disponibilità del Sito, dei Servizi o dei Materiali per l’utente sia, o diventi, illegale);

• iii. La fornitura dei Servizi all’utente da parte di Adobe non è più, secondo l’opinione di Adobe, commercialmente fattibile;

• iv. Adobe ha deciso di interrompere l’erogazione del Sito, dei Servizi o dei Materiali (o parte degli stessi): o

• v. È trascorso un periodo prolungato di inattività dell’account dell’utente.

d. Fatta eccezione per quanto riportato più avanti nei Termini addizionali applicabili a un particolare Servizio, la risoluzione dell’account può includere: (i) rimozione dell’accesso a tutte le offerte all’interno dei Servizi; (ii) eliminazione dei Contenuti dell’utente e delle Informazioni sull’account, compresi dati personali, ID e password di accesso e tutte le informazioni correlate, i file e i Materiali associati all’account o inseriti nello stesso (o in una parte di esso); e (iii) esclusione dell’uso futuro dei Servizi.

e. L’utente accetta che tutte le risoluzioni con causa avvengano a propria discrezione di Adobe e che Adobe non sia responsabile nei confronti dell’utente o di terze parti per la risoluzione dell’account (e la conseguente eliminazione delle Informazioni sull’account), o l’accesso al Sito, ai Servizi e ai Materiali, compresi i Contenuti dell’utente.

f. Alla scadenza o risoluzione dei Termini, l’utente dovrà interrompere tempestivamente l’uso dei Sito, dei Servizi e dei Materiali. Tuttavia, le Sezioni 3, 13, 14, 16, 19, 20 e 21 resteranno valide dopo la risoluzione o la scadenza dei Termini.

14. ESCLUSIONE DI GARANZIA.

L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA ESPRESSAMENTE QUANTO SEGUE:

a. IL SITO, I SERVIZI E I MATERIALI VENGONO FORNITI DA ADOBE “COME SONO”, SENZA GARANZIE DI ALCUN TIPO, ESPLICITE O IMPLICITE, PREVISTE DALLA LEGGE O DI ALTRO GENERE, COMPRESE LE GARANZIE IMPLICITE RELATIVE A TITOLO, NON VIOLAZIONE, COMMERCIABILITÀ O IDONEITÀ PER UN DETERMINATO SCOPO. SENZA LIMITAZIONI PER QUANTO RIPORTATO DI SEGUITO, ADOBE NON GARANTISCE CHE (I) IL SITO, I SERVIZI O I MATERIALI SODDISFINO I REQUISITI DELL’UTENTE O SIANO ININTERROTTI, TEMPESTIVI, PROTETTI O PRIVI DI ERRORI; (II) I RISULTATI CHE POSSONO ESSERE OTTENUTI DALL’USO DEL SITO, DEI SERVIZI O DEI MATERIALI SARANNO EFFICACI, ACCURATI O AFFIDABILI; (III) LA QUALITÀ DEL SITO, DEI SERVIZI O DEI MATERIALI SODDISFERANNO LE ASPETTATIVE; O (IV) EVENTUALI ERRORI O DIFETTI DEL SITO, DEI SERVIZI O DEI MATERIALI VERRANNO CORRETTI. I CONSIGLI O LE INFORMAZIONI, IN FORMA ORALE O SCRITTA, OTTENUTA DALL’UTENTE DA ADOBE O ATTRAVERSO L’USO DEI SERVIZI NON COSTITUISCONO UNA GARANZIA NON ESPRESSAMENTE DICHIARATA NEI TERMINI.

b. ADOBE SPECIFICAMENTE NON RICONOSCE ALCUNA RESPONSABILITÀ RIGUARDO ALLE AZIONI RISULTANTI DALL’USO DEL SITO E DEI MATERIALI O LA PARTECIPAZIONE AI SERVIZI DA PARTE DELL’UTENTE. L’UTENTE ACCEDE A MATERIALI SCARICATI O IN ALTRO MODO OTTENUTI TRAMITE L’USO DEI SERVIZI A PROPRIA DISCREZIONE E SUO RISCHIO E SARÀ L’UNICO RESPONSABILE PER EVENTUALI DANNI AL SISTEMA O PERDITE DI DATI RISULTANTI DAL DOWNLOAD DI TALI MATERIALI. ADOBE NON SI ASSUME RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI VIRUS O CODICI SIMILI SCARICATI SUL COMPUTER DELL’UTENTE DAL SITO O DA UNO DEI SERVIZI.

c. ADOBE NON CONTROLLA, APPROVA O ACCETTA RESPONSABILITÀ PER MATERIALI O SERVIZI OFFERTI DA TERZE PARTI, COMPRESI FORNITORI TERZI E TERZE PARTI ACCESSIBILI ATTRAVERSO I SITI COLLEGATI. ADOBE NON FA DICHIARAZIONI E NON RICONOSCE GARANZIE DI ALCUN TIPO, E NON SARÀ QUINDI RESPONSABILE, IN RELAZIONE A EVENTUALI TERZE PARTI E AI RISPETTIVI MATERIALI O SERVIZI. EVENTUALI RELAZIONI DELL’UTENTE CON TERZE PARTI SONO A RISCHIO DELL’UTENTE.

d. MANAGER, OSPITI, PARTECIPANTI, MODERATORI E ALTRE TERZE PARTI NON SONO PORTAVOCE AUTORIZZATI DI ADOBE E LE LORO OPINIONI NON RIFLETTONO NECESSARIAMENTE QUELLE DI ADOBE. FINO AL LIMITE MASSIMO CONSENTITO DALLA LEGGE IN VIGORE, ADOBE NON RICONOSCE RESPONSABILITÀ CORRELATE AI CONTENUTI DELL’UTENTE DERIVANTI DA DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE, CALUNNIA, PRIVACY, PUBBLICITÀ, OSCENITÀ O ALTRE LEGGI. ADOBE NON RICONOSCE ALCUNA RESPONSABILITÀ RISPETTO A USO IMPROPRIO, PERDITA, MODIFICA O NON DISPONIBILITÀ DEI CONTENUTI DELL’UTENTE.

e. ADOBE NON SARÀ RESPONSABILE PER EVENTUALI PERDITE SUBITE DALL’UTENTE IN SEGUITO ALL’USO DA PARTE DI ALTRE PERSONE DELLA PASSWORD O DELL’ACCOUNT O DELLE INFORMAZIONI SULL’ACCOUNT IN RELAZIONE AL SITO, AI SERVIZI O AI MATERIALI, CON O SENZA CONOSCENZA DA PARTE DELL’UTENTE.

f. ALCUNE GIURISDIZIONI NON CONSENTONO L’ESCLUSIONE DI DETERMINATE GARANZIE, LA LIMITAZIONE O ESCLUSIONE DI GARANZIE IMPLICITE O LA LIMITAZIONE DELLA DURATA DI UNA GARANZIA IMPLICITA, QUINDI LE LIMITAZIONI DI CUI SOPRA POTREBBERO NON ESSERE VALIDE PER L’UTENTE.

15. Utenti internazionali.

a. Questo Sito consente di accedere da Paesi di tutto il mondo e può contenere riferimenti a Servizi e Materiali che non sono disponibili nel Paese dell’utente. Tali riferimenti non implicano l’intenzione da parte di Adobe per annunciare tali Servizi o Materiali nel Paese dell’utente.

b. Il Sito è controllato, gestito e amministrato da Adobe Systems Incorporated dagli uffici situati negli Stati Uniti. Adobe non dichiara che il Sito, i Servizi o i Materiali siano appropriati o disponibili per l’uso in altre località al di fuori degli Stati Uniti e l’accesso al Sito da giurisdizioni in cui il Sito, i Servizi o i Materiali sono illegali è vietato. Adobe si riserva il diritto di bloccare l’accesso al Sito, ai Servizi o ai Materiali per determinati utenti internazionali. Se l’utente accede al Sito da una località al di fuori degli Stati Uniti, sarà responsabile della conformità con tutte le Leggi locali.

16. Limitazione di responsabilità.

a. IN NESSUN CASO ADOBE, I SUOI RAPPRESENTANTI, DIRETTORI, IMPIEGATI, PARTNER O FORNITORI SARÀ RESPONSABILE NEI CONFRONTI DELL’UTENTE O DI TERZE PARTI PER EVENTUALI DANNI SPECIALI, FORTUITI, INDIRETTI, CONSEGUENTI O PUNITIVI DI QUALSIASI TIPO, COMPRESI QUELLI RISULTANTI DALLA PERDITA DI USO, DATI O PROFITTI, PREVEDIBILI O MENO E INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE ADOBE SIA STATA INFORMATA CIRCA LA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI, O IN BASE A EVENTUALI TEORIE DI RESPONSABILITÀ, COMPRESA LA VIOLAZIONE DEL CONTRATTO O DELLA GARANZIA, LA NEGLIGENZA O ALTRA AZIONE LESIVA O ALTRI TIPI DI RECLAMO RISULTANTE DA O IN CONNESSIONE CON L’USO O L’ACCESSO AL SITO, AI SERVIZI O AI MATERIALI. NESSUN ELEMENTO DEI TERMINI DEVE LIMITARE O ESCLUDERE LA RESPONSABILITÀ DI ADOBE IN CASO DI NEGLIGENZA GRAVE O COMPORTAMENTO INTENZIONALMENTE DEPRECABILE DI ADOBE O DEI SUOI DIPENDENTI O IN CASO DI MORTE O LESIONI PERSONALI.

b. ALCUNE GIURISDIZIONI VIETANO L’ESCLUSIONE O LA LIMITAZIONE DELLE RESPONSABILITÀ IN CASO DI DANNI FORTUITI, CONSEGUENTI O PUNITIVI. DI CONSEGUENZA, LE LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI INDICATE IN QUESTA SEDE POSSONO NON ESSERE VALIDE PER L’UTENTE.

17. Notifica di violazioni del diritto d’autore.

a. Adobe rispetta i Diritti di proprietà intellettuale di altri e si aspetta che gli utenti facciano lo stesso. Adobe risponderà a notifiche precise relative alla violazione del copyright in conformità con il Digital Millennium Copyright Act, Titolo 17, Codice degli Stati Uniti, Articolo 512(c)(2) (“DMCA”) e le risposte a tali notifiche possono includere la rimozione o la disattivazione dell’accesso al contenuto che determina la violazione, la chiusura degli account degli utenti responsabili della ripetuta violazione e/o il tentativo, fatto in buona fede, di contattare l’utente che ha inviato i contenuti in questione in modo tale che possa, se necessario, presentare una contronotifica.

b. Se si ritiene che la propria opera sia stata utilizzata o copiata in un modo che costituisce violazione dei diritti d’autore e che tale violazione sia presente sul Sito Adobe, sui siti collegati al Sito o relativo ai Servizi o Materiali, l’utente dovrà fornire, conformemente al DMCA, una notifica scritta via posta ordinaria o via fax (non via e-mail o telefono) della presunta violazione del copyright all’agente designato da Adobe per i diritti d’autore (informazioni sul contatto più avanti), che deve contenere i seguenti elementi:

• i. Una firma materiale o elettronica della persona autorizzata ad agire per conto del titolare dei diritti d’autore oggetto della presunta violazione;

• ii. Una descrizione delle opere protette da copyright e l’identificazione del contenuto di tali opere per il quale si rivendica la violazione e per il quale l’utente chiede la rimozione o la disabilitazione dell’accesso;

• iii. Una descrizione dell’ubicazione nel Sito Adobe dei contenuti oggetto della presunta violazione;

• iv. Informazioni sufficienti a consentire ad Adobe di contattare l’utente, quali indirizzo, recapito telefonico e indirizzo e-mail;

• v. Una dichiarazione nella quale l’utente affermi la propria convinzione in buona fede che l’uso del contenuto identificato nella notifica nella maniera descritta non è stato autorizzato dal titolare del diritto d’autore, dal suo agente o dalla legge; e

• vi. Una dichiarazione in cui l’utente attesti che le informazioni contenute nella notifica sono accurate e, consapevole della sanzioni penali conseguenti al reato di falsa testimonianza, di essere il titolare del diritto d’autore o una persona autorizzata ad agire per conto del titolare di tale diritto.

Prima di emettere tale notifica, valutare attentamente se l’uso del materiale protetto da copyright in questione è protetto o meno da principi di correttezza, poiché l’utente potrebbe dover farsi carico di costi e spese legali nel caso in cui inviasse una notifica in assenza di violazioni. Se si è in dubbio circa il fatto che l’uso di materiale protetto da copyright costituisca violazione, contattare un legale prima di inviare la notifica o consultare i materiali di riferimento disponibili pubblicamente, ad esempio quelli reperibili all’indirizzo www.chillingeffects.org.

c. Se si ritiene che l’accesso ai contenuti sia stato disabilitato o rimosso da Adobe in seguito a una notifica di violazione dei diritti d’autore emessa impropriamente, fornire, in conformità con il DMCA, una notifica scritta via posta ordinaria o via fax (non via e-mail o telefono) all’agente designato da Adobe per i diritti d’autore (informazioni sul contatto più avanti), che deve contenere tutti i seguenti elementi:

• i. Una firma materiale o elettronica della persona che scrive;

• ii. Identificazione del materiale rimosso dal Sito Adobe e la posizione del Sito Adobe in cui il materiale appariva prima di essere rimosso;

• iii. Una dichiarazione in cui l’utente, consapevole delle sanzioni penali conseguenti al reato di falsa testimonianza, attesti di credere in buona fede che il materiale è stato rimosso o disabilitato in conseguenza a un errore o una errata identificazione del materiale da rimuovere o disabilitare;

• iv. Informazioni sufficienti a consentire ad Adobe di contattare l’utente, quali indirizzo, recapito telefonico e indirizzo e-mail; e

• v. Una dichiarazione in cui l’utente attesti il proprio consenso alla giurisdizione della corte federale del distretto di residenza (o della contea di Santa Clara, California se l’utente non risiede negli Stati Uniti) e l’accettazione del procedimento legale da parte della persona che ha fornito la notifica in conformità con la sottosezione del DMCA (c)(1)(C) o di un agente di tale persona.

p>Prima di inoltrare la contronotifica, valutare attentamente se l’uso del materiale protetto da copyright in questione costituisce violazione o meno, poiché l’utente potrebbe dover farsi carico dei costi e delle spese legali nel caso in cui la corte stabilisse che la contronotifica non dichiara correttamente che il materiale è stato rimosso per errore. Se si è in dubbio circa il fatto che l’uso di materiale in questione costituisca violazione, contattare un legale o consultare i materiali di riferimento disponibili pubblicamente, ad esempio quelli reperibili all’indirizzo www.chillingeffects.org.

d. L’Agente designato da Adobe per i diritti d’autore a cui notificare le violazioni può essere contattato ai seguenti recapiti:

Posta ordinaria:

Copyright Agent

Adobe Systems Incorporated

801 North 34th Street

Seattle, WA 98103 USA

Fax: +1 (206) 675-6818

E-mail: copyright@adobe.com

Telefono: +1 (408) 536-4030

L’Agente per i diritti d’autore non rimuoverà i contenuti dal Sito Adobe in risposta alle notifiche via telefono o e-mail in relazione alle presunte violazioni, poiché una notifica DMCA valida deve essere firmata, con la consapevolezza delle conseguenze legali della falsa testimonianza, dal titolare del diritto o da una persona autorizzata ad agire per suo conto. Inviare le notifiche esclusivamente per fax o posta ordinaria con le modalità indicate in questa sezione. L’Agente per i diritti d’autore deve essere contattato solo se si ritiene che la propria opera sia stata utilizzata o copiata in un modo che costituisca violazione del diritto d’autore e che tale violazione si verifichi sul Sito o sui siti collegati, dal Sito o in relazione ai Servizi o Materiali. Qualunque altra domanda inviata all’Agente per i diritti d’autore non riceverà alcuna risposta. Le altre domande devono essere inoltrate seguendo la procedura di feedback descritta nella Sezione 9 o la procedura di notifica degli abusi descritta nella Sezione 21(h).

18. Leggi sui controlli delle esportazioni.

L’utente riconosce e accetta che i prodotti, i servizi e la tecnologia forniti da Adobe siano soggetti alle leggi e alle norme di controllo dell’esportazione in vigore negli Stati Uniti. L’utente dovrà agire in conformità con tali leggi e norme e non dovrà, senza la preventiva autorizzazione del governo degli Stati Uniti, esportare, riesportare o trasferire i prodotti, i servizi e le tecnologie Adobe, direttamente o indirettamente, in alcun Paese in violazione di tali leggi e norme.

19. Indennità e responsabilità.

L’utente accetta di indennizzare e manlevare Adobe e società controllate, filiali, rappresentanti, agenti, dipendenti, partner di marchio e altri partner da eventuali reclami e pretese, comprese spese legali ragionevoli, avanzati da terze parti per motivi connessi ai Contenuti dell’utente, all’uso del Sito, dei Servizi o dei Materiali da parte dell’utente, alle azioni di un membro del Gruppo, all’accesso o all’uso da parte dell’utente dei Siti collegati e alle relative connessioni, a ogni pretesa che i Contenuti dell’utente abbiano causato danni a una terza parte, a eventuali accordi tra l’utente e terze parti in relazione alla pubblicità o promozione attraverso il Sito, i Servizi o i Materiali, alla violazione dei Termini o dei diritti di altri, compresi i Diritti di proprietà intellettuale.

20. Risoluzione delle controversie.

a. Tutte le questioni concernenti l’accesso al Sito, ai Servizi o ai Materiali, e l’uso degli stessi, saranno regolate in base alle Leggi dello Stato della California, anche nei casi in cui i principi sui conflitti di legge prevedono che debba prevalere altra legge. L’utente accetta che eventuali pretese o controversie che dovessero sorgere con Adobe verranno rette da una corte situata nella Contea di Santa Clara, California, se non diversamente concordato dalle parti, o in base a quanto indicato nella sezione (b) che segue. L’utente accetta di sottomettersi alla giurisdizione delle corti situate nella Contea di Santa Clara, California, allo scopo di risolvere tali pretese o controversie. Le parti escludono specificamente l’applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di beni.

b. Per tutte le controversie (escluse quelle per ingiunzione o risoluzione equa) il cui valore è inferiore a $10.000, la parte richiedente la soluzione può decidere di risolvere la controversia in modo economicamente più conveniente mediante un arbitrato vincolante non basato sulla presenza. Nel caso in cui una parte scelga l’arbitrato, lo avvierà stabilendo un responsabile della risoluzione alternativa della controversia (“ADR”) concordato dalle parti. Tale responsabile e le parti devono attenersi alle regole seguenti: (i) l’arbitrato verrà condotto telefonicamente, online e/o esclusivamente a comunicazioni scritte, la modalità specifica verrà scelta dalla parte che avvia l’arbitrato; (ii) l’arbitrato non prevede la presenza delle parti o di testimoni se non diversamente concordato dalle parti; e (iii) il giudizio relativo alla decisione del responsabile dell’arbitrato potrà essere emesso da qualsiasi corte della giurisdizione competente.

c. Tutte le controversie tra l’utente e Adobe devono essere risolte in conformità con questa sezione. Tutti i reclami presentati in conflitto con questa sezione verranno considerati inoltrati in modo improprio. Se l’utente presenta un reclamo non in conformità con questa sezione, Adobe potrà recuperare le spese legali e i costi fino a un massimo di $1.000, purché Adobe abbia notificato per iscritto all’utente la non correttezza dell’inoltro del reclamo e l’utente non abbia provveduto a un ritiro corretto dello stesso.

d. Indipendentemente da quanto indicato di seguito, in caso di accesso o uso non autorizzato del Sito, dei Servizi o dei Materiali da parte dell’utente o di altri, in violazione dei Termini, l’utente riconosce il diritto da parte di Adobe di chiedere l’applicazione di un rimedio ingiuntivo (o un tipo equivalente di soluzione legale urgente) in qualsiasi giurisdizione.

21. Generalità.

a. Eventuali notifiche ad Adobe in relazione ai Termini devono essere inviate all’indirizzo: 345 Park Avenue, San Jose, California 95110-2704 USA, Attention: General Counsel.

b. È espresso desiderio delle parti che i Termini, eventuali Termini addizionali e tutti i documenti correlati siano scritti in inglese. C’est la volonté expresse des parties que la présente convention ainsi que les documents qui s’y rattachent soient rédigés en anglais.

c. Adobe potrà recapitare all’utente notifiche, comprese quelle relative alla modifica dei Termini, via e-mail, posta ordinaria, messaggi di testo, pubblicazioni sul Sito o nell’ambito dei Servizi, o tramite altri mezzi ragionevoli già noti o da sviluppare.

d. I Termini costituiscono il contratto completo tra Adobe e l’utente in relazione all’accesso o all’uso del Sito, dei Servizi e dei Materiali e sostituisce qualsiasi altro accordo già esistente tra l’utente e Adobe avente lo stesso obiettivo.

e. L’utente non potrà assegnare o in altro modo trasferire i Termini, o eventuali diritti concessi in base agli stessi, senza il consenso scritto di Adobe.

f. Se per qualche motivo una corte della giurisdizione competente stabilisce che una disposizione dei Termini, o parte di essa, non possa essere applicata, tale disposizione verrà applicata fino al limite consentito in modo tale da rendere effettivo l’intento delle parti rappresentato da tale disposizione, mentre la parte rimanente dei Termini continuerà ad essere completamente valida ed effettiva.

g. Nel caso in cui Adobe non applichi una disposizione dei Termini, o un diritto correlato alla stessa, l’azione non dovrà costituire una rinuncia a tale disposizione o diritto.

h. Riferire eventuali violazioni dei Termini attraverso il meccanismo di comunicazione degli abusi offerto insieme al Servizio specifico in cui si verifica la presunta violazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.